La sconfitta subita a Mapello ha indubbiamente lasciato l'amaro in bocca alla New Volley Adda, ma le ragazze di Santina Guarnieri non si lasciano abbattere così facilmente. La squadra è già a lavoro per l'impegnativa gara di sabato contro la capolista Torbole Casaglia. Ecco le dichiarazioni del libero Marta Pollastri:
""Lo scorso sabato la partita non è andata come speravamo, nonostante in settimana ci fossimo allenate duramente per prepararla al meglio. È importante ora cercare di dimenticare la pessima prestazione contro Brembo e pensare alla prossima gara che ci attende questo weekend. Torbole è una squadra sicuramente preparata e in forma e che al momento occupa il primo posto del girone: sarà quindi necessaria tanta determinazione per riuscire a imporre il nostro gioco. Per noi sarebbe anche un grande riscatto dopo la sconfitta dell’andata!""

Raffaella Morli si prende con merito il premio MPV del match. Nonostante la sconfitta col Brembo, Raffaella è riuscita a mantenere alto livello di proprio livello di gioco.

Il Brembo Volley Team stoppa le velleità di classifica della New Volley Adda superata per 3 - 0.

Sabato 18 marzo 2023. Niente da fare per la NVA nella trasferta di Mapello battuta nettamente dal Brembo, formazione già in crescendo da diverse giornate e che ora diventa una delle candidate per tentare il salto in B1. La 20^ di campionato porta un ribaltone nel girone “B”: Torbole Casaglia regola Arosio e sale al primo posto a 46 pt, segue proprio Brembo che aggancia a 45 pt Bellusco primo da tante giornate, sconfitto nettamente a Maclodio, quindi segue la New Volle Adda con 41 pt. La partita di sabato, purtroppo, non ha avuto storia per le cassanesi scese in campo contratte e che hanno faticato più del previsto per trovare il ritmo gara. La formazione bergamasca ha avuto buon gioco fin da subito e a nulla sono servite le contromisure adottate per arginare le loro tattiche. Perso il primo set 25/22 la New Volley è finita li; i risultati delle successive frazioni sono inequivocabili (25/15, 25/19). E’ un incidente di percorso preventivato fin dalla vigilia visto il valore del Brembo che punta decisamente al salto di categoria. La fase più delicata del girone di ritorno però prosegue. Sabato prossimo (21.00) la New Volley Adda si troverà di fronte la prima della classe, quel Torbole Casaglia che pazientemente, giornata dopo giornata, ha raggiunto la vetta. La parola d’ordine adesso è dimenticare la sconfitta patita e ricaricare le energie per quest’altra durissima sfida, con l’intento di far punti visto che alle spalle si fa sentire l’insidia di Mandello del Lario (5°) a sole due lunghezze. NVA: 1 Francesca Volontè, 2 Paola Passerini, 3 Nadia Pezzaglia, 5 Chiara Giuliani, 9 Nikita Romolo, 10 Raffaella Moroli, 11 Martina Riva, 12 Elisa Biffi, 13 Alessandra Prina, 14 Chiara Negri, 15 Marta Pollastri, 16 Gloria Castellazzi, 17 Siria Guerini, 18 Sonia Bosisio. All. Santina Guarneri, dir. Matteo Zerbi.

Dopo la faticosa vittoria numero 15 in campionato conseguita ai danni di Maclodio, la NVA è carica più che mai in vista dell'imminente trasferta a Mapello contro il Brembo, terzo. La formazione di coach Santina Guarnieri è pronta per affrontare queste validissime avversarie battute in casa all'andata. Son queste le gare che la NVA deve e vuole affrontare per misurare giornata dopo giornata il suo valore.  Alla vigilia, parla l'opposta Nadia Pezzaglia: 
"""La prossima sarà una partita dura dovendo  affrontare in trasferta Brembo, la terza forza del campionato. Si tratta di una squadra molto compatta, formata da giocatrici esperte e con un buon livello in tutti i fondamentali. Questo ci è noto da tempo,  grazie alle varie amichevoli che abbiamo disputato con loro. La nostra esperienza pero', accresciuta anche dal successo contro Maclodio, ci da un enorme vantaggio in partenza per cercare di gestire al meglio questa delicata sfida al vertice. Non sarà sicuramente facile: il segreto sarà mettere in campo tutto il nostro potenziale, adattandolo a ogni situazione che ci troveremo ad affrontare."""

Nadia Pezzaglia si prende con merito il premio MPV del match. Nadia è stata una garanzia per la fase offensiva finalizzando al meglio l’ottimo gioco corale espresso dalla NVA. Complimenti!