Martedi 12. L’U18 “Fuorigiri/Artigrafiche Gallati” senza troppo faticare fa sua la gara interna contro Busnago, superato con il punteggio di 3 - 1. Giovedì 14. La 2^ div “Mazda/Carozza - MP Impianti” non lascia nulla alla Pallavolo Cavenago che esce sconfitta dalla Palestra Giancarlo Mazzola per 3 – 1. Nelle due gare del friday night la 1^ div “Fuorigiri/Artigrafiche Gallati” vince nettamente con l’Audax Corsico (3 – 0) e fortifica il terzo posto in classifica, la NVA Truccazzano “Cogeser” annienta i tentativi di Cernusco S/N (3 - 1).

Colpo esterno del team allenato da Chiappi&Arrigoni che, dopo una bella gara, viola il palazzetto di Cassina de Pecchi e sale in classifica al 4° posto. Il prossimo match è in calendario venerdì 15 (21.00) che vedrà la NVA Truccazzano “Cogeser Energia” contrapporsi alla imbattuta compagine di Cernusco S/N. 

Nessun intoppo per il team di 1^ divisione che in trasferta martedi 5 ha sbrigato agevolmente la formalità Pro Victoria, vinta per 3/0. La classifica dice primo posto in condominio con Varedo. Prossima fatica in programma venerdì 15 (21:00) quando alla Palestra Giancarlo Mazzola arriverà l'Audax Corsico, che occupa le ultime posizioni del girone.

Nelle due gare di sabato 9 novembre le ragazze U13 “McDonald’s” di Marco Doviti vincono fuori casa contro l’Aba Segrate 2/1, il team U/12 “Brianza Car4” di Tiziana Costa prevale in casa dell’Argentia con il netto punteggio di 3/0. Domenica 11 l’U14 Blu “McDonald’s” non riesce nell’impresa di battere l’Argentia, 0/3 lo score. Nel girone di “eccellenza” l’U/14 Red in casa è superata dal Volley Team Brianza con l’analogo punteggio. L’U/16 Red “Cogeser Energia” nulla può contro il quotato Visette Volley (0/3), il punteggio. Hanno osservato il turno di riposo l’U18 "Fuorigiri/Artigrafiche GALLATI" e l’U16 Blu "Farmacia Salus".

Fra le mura amiche la formazione cassanese torna al successo superando il malcapitato US Montecchio Darfo B/T (25/19, 25/21 e 25/20 i parziali). Santina Guarneri schiera Elisa Biffi e Susan Dendena in banda, Nikita Romolo e Raffaela Moroli al centro, Giulia Foglio in cabina di regia, Paola Passerini opposto, Elena De Vita libero. Nel primo set la NVA fa intendere subito alle avversarie che sarà una serata piena di difficoltà. Nelle prime battute è Romolo a impressionare e marca il tabellino con un poker di attacchi che portano avanti le biancorosse (6/4). A turno, Passerini, Dendena e Biffi segnano il primo break della frazione (7/5, 13/5). La NVA va