La formazione di Serie D torna sconfitta dalla trasferta di Cernusco S/N superata con il punteggio di 3 – 1. Sotto di due set (25/18 e 25/20) la squadra di coach Giarda è riuscita a rientrare aggiudicandosi il terzo per 25/18 e restando in partita fino alle fasi finali del quarto. Nell’ultimo parziale la NVA ha venduto cara la pelle cedendo dopo una bella lotta per 25/21. Come previsto fin dalla vigilia la gara si presentava proibitiva dinanzi alla seconda forza del campionato, ma le giovanissime bianco-rosse sono uscite comunque a testa alta. Prossimo impegno sabato 13 novembre (ore 17.30) in casa contro la Polisportiva di Nova Milanese.

Sabato 6 novembre 2021. Arriva alla quarta giornata la prima sconfitta interna per la New Volley Adda che deve arrendersi alla formazione bergamasca del Chorus Volley. E’ un ko che non preclude le ambizioni delle biancorosse ma che dev’essere d'aiuto per capire dove si è sbagliato e cosa occorre migliorare. Nonostante il punteggio finale possa apparire così netto, la gara è stata combattutissima  almeno nei primi due parziali, vinti dalla squadra ospite sempre over 25 points. Il primo set infatti si è chiuso per 26/24 mentre il secondo è stata una vera e propria girandola di emozioni terminando 34/32. Ormai esausta la New Volley, che ha dovuto rinunciare ad alcune atlete, si è arresa nel terzo set per 25/18. Per la squadra di coach Guarneri si è trattato di un banco di prova importante, al rientro in palestra ci saranno indicazioni su cui lavorare in vista dello scontro di sabato prossimo 13 novembre (20.45) con Agrate Volley.

La battuta d’arresto di sabato 23 ottobre è solo un ricordo in casa della NVA che fa suo lo scontro diretto contro Casati Arcore, superata con un netto 3 – 1. Dopo essere andata avanti nei primi due set (25/21, 25/16) la formazione di Alessandro Giarda ha subito il ritorno ospite nel terzo parziale (25/22), ma ha ripreso subito in mano le sorti della gara chiudendo il quarto 25/19. La prossima giornata prevede ora la gara esterna a Cernusco S/N sabato 6 novembre (ore 21.00).

Dopo una gara combattutissima e giocata senza mai risparmiarsi, la New Volley Adda cede solo al tie-break alla Regas EnergYprogress di Lurano. Dopo aver perso il primo 25/13 la NVA si è rifatta nel secondo 25/21; il terzo è andato di misura a Lurano 25/23 mentre nel quarto le bianco-rosse hanno riequilibrato l’incontro vincendo 25/17. Il tie-break finale ha arriso alle padroni di casa 15/8. Sabato 6 novembre (ore 21.00) al PalaSansona è attesa la formazione bergamasca del Chorus.

Nonostante la buona prestazione esterna di sabato scorso, la formazione di serie D cede al tie-break in casa del Bonate di Sotto. Dopo aver vinto il primo set 25/19, le ragazze di Alessandro Giarda (25/19) hanno subito il ritorno di Bonate che ha incamerato il secondo (25/20) e terzo parziale (25/17). La NVA non si è data per vinta e con grinta e sacrificio si è aggiudicata il quarto per 25/20. Nulla da fare però nel combattutissimo tie-break vinto di misura dalle bergamasche (15/13). Sabato 30 ottobre (17.30) la NVA ospiterà nella palestra “Giancarlo Mazzola” la formazione del Casati Arcore.